Parco Nazionale Khustay

Il Parco nazionale di Khustain Nuruu, conosciuto anche con il nome di Parco Nazionale Khustay, si trova a circa 100 km a ovest di Ulaanbaatar, la sua data di fondazione risale al 1993. Il cavallo Takhi è probabilmente tra i simboli più conosciuti all’interno della ricchissima biodiversità che caratterizza l’intera fauna selvatica della Mongolia. Conosciuto anche come cavallo di Przewalski, rischiò la completa estinsione intorno agli anni ’60 e fu solo  all’inizio degli anni ’90 che, grazie all’intervento dell’uomo e all’assistenza di un gruppo di ambientalisti di fama internazionale, molti Takhi furono reintrodotti in aree particolarmente protette del Khustay e della regione del Gobi Meridionale. Nel 2002, la popolazione dei cavalli di Przewalski  è quasi raddoppiata, passando da 84 a 150 esemplari nello stesso anno, oggi si contano 380 cavalli. L’obiettivo principale di questo grande progetto prevede la completa reintroduzione del Takhi all’interno del parco nazionale, e poter così ristabilire una popolazione forte, numerosa e autosufficiente, che possa vivere serenamente allo stato brado, lontano da qualsiasi intervento dell’uomo. Un turismo di tipo eco-sostenibile, in questo senso, fornisce un grande supporto, specialmente da un punto di vista economico, al fine di poter realizzare e mantenere stabile nel tempo la riuscita di questo importantissimo e fondamentale progetto.

1 giorno

Andata
h. 10:00 da Ulan Bator
Ritorno
h. 17:00 dal parco Khustay
Price List 
1 pax€130
2 pax€110/pax
3 pax€90/pax
4 pax€80/pax
5 pax€70/pax

Il prezzo include

Attività

Non incluso